Venerdì 13 marzo: impariamo a valutare i materiali

On 9 febbraio 2015 by Paolo

alle  ore 21,  valutazione dei materiali

1 – lettura etichette (moschettoni: tenute aperti chiusi ecc, corda: tenuta voli, elasticità ecc)
2 – effetti sulla corda di: acqua, ghiaccio, polvere, tempo, raggi uva
3 – effetti sui moschettoni di colpi, abrasione ecc
4 – casistica di rottura materiali
5 – casistica di rottura nodi
6 – set da ferrata

chiacchierata con il Tizi

 

LE PROSSIME LEZIONI:

A grandissima richiesta andremo a proporre una serie di serate, gratuite e aperte a tutti, che andranno rinfrescare le nostre nozioni sulla sicurezza, i materiali e la storia del  Free Climbing.
I coordinatori:  Roberto Capucciati (istruttore FASI), Tiziano Capitoli (istruttore FASI/IAL/AIA), Federico Montagna.
Venerdì 20 marzo Tizi lez B (una venerdì e una lunedì)
Lunedì 23 marzo Cap lez A (una venerdì e una lunedì)
Venerdì 27 marzo Fede lez H
Venerdì 3 aprile Tizi lez C
Venerdì 10 aprile Cap lez F
Lunedì 13 aprile Cap lez D (una venerdì e una lunedì)

Tutte le serate incominceranno alle h 21.

 

A – falesia

1 – analisi dei materiali da falesia: gri, piastrina, rinvii, corda;
2 – fattore di caduta;
3 – nodi da falesia: otto, bulino ripassato, controllo incrociato (gri/nodo)
4 – manovra di sosta;
5 – moschettonaggio dei rinvii nella piastrina e passaggio corda nel rinvio.

 

B – il funzionamento di una cordata su roccia (da fare per chi ha già le nozioni del punto A)

1 – analisi dei materiali da via: discensori ed assicuratori vari, dadi, friend, nylon/kevlar;
2 – nodi da via: barcaiolo, mezzo barcaiolo, asola e controasola di bloccaggio;
3 – manovre di sosta;

 

C – manovre di soccorso

1 – manovre di soccorso: risalita prusik e recupero con carrucola

 

D – sicurezza in falesia

1 – riconoscimento tipi di roccia
2 – analisi stato disgaggio di una falesia
3 – riconoscimento tipi di ancoraggi
4 – problematiche legate ai materiale (correnti galvaniche, resine farlocche)

 

E – storia dell’alpinismo

1 – dagli albori agli anni ’50

 

F – storia dell’arrampicata libera

1 – dagli anni 50 ad oggi

 

G – tenuta dei materiali

1 – lettura etichette (moschettoni: tenute aperti chiusi ecc, corda: tenuta voli, elasticità ecc)
2 – effetti sulla corda di: acqua, ghiaccio, polvere, tempo, raggi uva
3 – effetti sui moschettoni di colpi, abrasione ecc
4 – casistica di rottura materiali
5 – casistica di rottura nodi
6 – set da ferrata

H – storia dell’arrampicata sulle pareti lecchesi

1 – da Cassin alle nuove generazioni

Schermata 2015-02-04 alle 22.36.36

Lascia un commento